Andremo alla scoperta di un luogo incantato, sospeso tra passato e presente; uno spaccato della società genovese tra ‘800 e ‘900 che è la celebrazione di un’epoca e di una comunità che ha voluto rendersi immortale attraverso l’arte della scultura, dal classicismo al realismo, fino alla leggerezza e al mistero dell’Art Déco.

Ci sono grandi nomi a Staglieno, dai fieri imprenditori noti in tutta Italia, come Ansaldo e Piaggio, a personaggi famosi da libro di storia, come Giuseppe Mazzini e Nino Bixio, a grandi cantautori come Fabrizio De André. Incredibilmente però la più famosa è una donnina che, nonostante le sue povere origini, ha fatto del passare alla storia la sua missione: Caterina Campodonico, che oggi ha il suo posto d’onore nel prestigioso porticato, proprio accanto a quei ricchi signori che probabilmente, in vita, l’avevano sempre snobbata.

Percorso in esterni interamente pedonale, non adatto a persone con ridotte capacità motorie.

Il vostro amico a quattro zampe sarà il benvenuto.

Costo € 120,
Escluso non sono previsti ingressi a pagamento
Durata 2 ore
Lingua italiano, inglese, francese, spagnolo
Partenza ingresso laterale del Cimitero Monumentale, Piazzale Resasco
Validità ogni giorno, mattina o pomeriggio (orario da concordare)
it-IT

fatto su misura per te

Dimmi:

  • quanto tempo hai
  • quali sono le tue curiosità
  • i tuoi interessi
come un abito su misura, cucirò per te la tua esperienza in Liguria

Contattami